055 8953649 Lunedì -Venerdì 08:00 - 18:00 | Sabato 09:00 - 12:00
Disinfestazione Prato

Disinfestazione Prato

Trovare blatte nella propria casa è una cosa assai sgradita e l’unica soluzione da adottare è affidarsi alla nostra ditta specializzata disinfestazione Prato.

Non esiste una risposta univoca per contrastare la presenza di scarafaggi: certamente è molto importante da valutare le caratteristiche dell’immobile per trovare i punti critici

Inoltre è da tenere in considerazione che non tutti gli scarafaggi sono uguali: solo in Italia le blatte sono di diverse “razze”, ciascuna presenta specifiche caratteristiche comportamentali.

La profonda conoscenza delle varie specie di eid scarafaggi che possono presentarsi in una abitazione, è legata all’efficacia di un intervento di disinfestazione di tipo professionale.

Le principali razze di blatte sono:

Blatta germanica

La blatta germanica è denominata scientificamente blattella germanica, specie assai diffusa, è contraddistinta da dimensioni medio-grandi, colore bruno ed antenne vistose e molto mobili.

E’ particolarmente ostica da contrastare, in quanto è un insetto molto prolifico e resistente, riesce ad insinuarsi co grande facilità nelle abitazioni alla ricerca di cibo.

La blatta germanica è molto attratta da una varietà molto ampia di tipi di cibo, dalle semplici briciole cascate sul pavimento alla carta, dal sapone al dentifricio e tanti altri prodotti tipicamente domestici.

La disinfestazione Prato delle blatte germaniche necessita la cura di molti aspetti differenti; nella maggior parte dei casi si esegue mediante appositi veleni alimentari, oltre che altre operazioni parallele di primaria importanza.

Blatta orientalis

La blatta orientalis comunemente chiamata scarafaggio nero, specie chiamata così per il colore tipicamente scuro e nero avente dimensioni non particolarmente grandi e per le sue zampe molto forti.

La blatta orientalis vive principalmente nelle fognature e dunque nelle nostre abitazioni è presente sovente nel bagno

Per contrastare efficacemente la blatta orientalis è necessario richiedere un servizio di disinfestazione specifico; nella maggior parte dei casi si utilizzano veleni alimentari e disinfestanti in nebulizzazione su pavimenti e superfici.

Blatta fuochista

Blatta fochista detta anche blatta rossa, è tipicamente colorata di una colorazione rossastra, ha un corpo relativamente grande ed affusolato, come rilevato dai nostri tecnici di disinfestazione Prato.

Per quanto riguarda queste blatte è molto elevato la contaminazione del cibo, per questo l’ambiente casalingo è il loro tipico ambiente di vita., e questo è da scoraggiare rigorosamente in quanto le batte sono veicoli di malattie per l’uomo.

Nel caso in cui si riscontrasse la presenza di tali insetti nella casa è un ottimo suggerimento quello di gettare tutti gli alimenti che non siano sigillati adeguatamente. In seguito contattare immediatamente la nostra azienda specializzata di disinfestazione di blatte rosse.

Per eseguire una disinfestazione corretta contro le blatte fuochiste vengono utilizzati prodotti specifici. Contemporaneamente si chiudono tutti i passaggi che possono esser utilizzati dall’animaletto come strada per arrivare alla cucina della casa.

Quanto dura la disinfestazione Prato da scarafaggi?

La disinfestazione degli scarafaggi quanto dura? Chi necessita questo genere di intervento si pone ovviamente questa domanda, alla quale non è possibile fornire una risposta precisa.

Possono variare in modo consistente anche le modalità di intervento a disinfestazione Prato in quanto vi sono diversi tipi di blatte/scarafaggi come si è visto in precedenza.

I tempi di disinfestazione delle blatte dipende anche dal tipo di intervento laddove si debba intervenire anche con tecniche di tipo strutturale come ad esempio applicare silicone per evitare che le blatte continuino a entrare nell’immobile.

Parlando della disinfestazione della blatte si intende la disinfestazione nella sua interezza. Questo comprende le fasi preliminari, al fine di consegnare al cliente un ambiente perfettamente pulito e salubre.

Descrivendo le proprie necessità si può certamente conoscere il tempo che intercorre per l’esecuzione del lavoro. Comunque sia si può asserire che la disinfestazione delle blatte non sono affatto lunghe dunque il disagio legato alla momentanea indisponibilità dell’immobile è davvero minimo.

Tipi di ratto

Ratto Nero

DISINFESTAZIONE PRATO

Il ratto nero è un ratto proveniente dall’Asia che con i trascorrere del tempo si è diffuso in quasi tutta l’Europa. Come lunghezza può raggiungere i 40 cm e circa il 50% è occupata dalla coda. Anche se nei periodi invernali rallenta la propria attività di vita, la specie non va in letargo.

Topo comune

derattizzazione prato

Noi di disinfestazione Prato abbiamo visto che vive a stretto contatto con l’uomo che involontariamente gli fornisce alimento e riparo. Le sue dimensioni sono inferiori ai 20 cm e lo rendono innocuo, benché sia portatore di numerose malattie ed infezioni.

Ratto Grigio

insetti prato

Il ratto grigio, conosciuto anche con il nom di ratto norvegese, pantegana, topo di fogna e surmolotto, è diffuso in tutto il mondo. Le dimensioni raggiungono i 40 cm e il suo peso è di circa 4 etti, si nutre principalmente di scarti alimentari.

Malattie infettive portate dai ratto

I ratti sono portatori di numerose malattie e vettori endemici come: la peste bubbonica, il colera, la salmonellosi, la febbre emorragica e la dissenteria anemica.

Servizio di Derattizzazione del Ratto Nero mediante disinfestazione Prato

La derattizzazione è una operazione assai delicata e difficoltosa che deve essere eseguita da ditte specializzate perché risulti davvero efficace e risolutiva. In particolare modo bisognerà eliminare tutti i fattori ambientali che permettono al ratto di: alimenti e acqua eliminazione di possibilità di ricovero.

La nostra ditta specializzata prima di passare alla derattizzazione vera e propria eliminerà tutti i fattori che permettono al ratto di vivere, quali rifiuti e ogni altro elemento che dona protezione al ratto.

Al fine di ottenere un derattizzazione completa si usano varie tipi di esche rodenticide che contengono diversi principi attivi anticoagulanti. Le esche debbono essere collocate adeguatamente altrimenti eventuali errori di collocamento delle esche o la formulazione di esche poco attrattive possono portare alla mancata assunzione da parte del topo stesso e all’insuccesso dell’intervento.

Per evitare danni alle persone e agli animali non bersaglio come cani o gatti che vivono nella zona da sottoporre a derattizzazione, è fondamentale che vengano prese particolari precauzioni e rispettate scrupolosamente le norme generali di sicurezza per effettuare una corretta disinfestazione urbana.

Chiudi il menu